Magic the Gathering 2015

Il nuovo gioco di magic presente su steam nel giugno di quest’anno vediamo cosa ci riserva che opzioni sono state aggiunte rispetto a quelli precedenti.

 


Prima cosa godiamo l’introduzione con la corruzione di Garruk in un demone, il nostro compito e viaggiare tra i piani di esistenza e sconfigerlo.

Intanto vediamo il video di scelta dell’ avatar

Iniziamo a vedere i vari menù del gioco

Nel menu giocatore si hanno tre sotto menù «Tutorial» «Campagna» «Duello Allenamento» vediamo intanto i cinque tutorial per padroneggiare le regole di magic

Tutorial 1

Le basi

Tutorial 2

Espandere gli orizzonti

Tutorial 3

Incremento

Tutorial 4

Padroneggiare la pila

Tutorial 5

Interazioni tra le carte

Tutorial 6

Quanto vali

Finiti i tutorial inizia l’avventura in modalità campagna che verrà presentata in seguito vediamo gli altri menù cosa ci riservano.

Nel menù «Multiplayer» dopo che avete creato un mazzo o personalizzato potete confrontarvi con altri giocatori online fino ad un massimo di quattro player; Nel menù negozio potete comprare le bustine o le «Foil»

Un menu molto importante è la «Gestione mazzo», al contrario delle altre edizioni di Magic che sono uscite negl’anni precedenti, in questa avete tutte le carte a disposizione e potete creare un qualsiasi numero di mazzi. Il problema che ho riscontrato in questo caso che molti mazzi non sono più competitivi come un tempo e hanno una potenza di attacco inferiore rispetto alle edizioni precedenti. Nei prossimi articoli presentero alcuni mazzi preipostati che si sbloccano durante la campagna ma soprattutto nell’ esplorazione delle varie zone.

Menù «Collezione» vi fa vedere tutte le carte in vostro possesso e quelle che vi mancano, le sezioni sono «Innistrad», «Theros», «Ravnica», «Shandalar», «Zendikar», «Premium» l’ultima si può avere solo comprando le bustine nel negozio.

%d bloggers like this: